Archivio | teleVisioni RSS feed for this section

Atelier Fontana: una fiction per raccontare un mito

27 Feb

di Andrea Vigneri

Finalmente anche in Italia ci si è accorti dell’enorme potenziale narrativo che il mondo della moda italiana ha da offrire. Di certo i precedenti successi delle produzioni televisive e cinematografiche estere ( Coco Chanel, Valentino, The september issue) avranno contribuito al sostegno per la produzione della mini-fiction in due puntante “Atelir Fontana”.

Come sapete in questo blog rifuggiamo un atteggiamento snobbistico verso la tv, specie se di qualità, e in questo caso le premesse sembrano ottime. Prima di tutto perchè la storia delle tre sorelle che da Traversetolo hanno conquistato il mondo mi sembra appassionante ed esemplare, secondo perchè ho sempre apprezzato Riccardo Milani come regista sia al cinema ( “Auguri professore”, “La guerra degli Antò” e “Piano, solo”) che in tv (“Tutti pazzi per amore” è stato un piccolo gioiellino di leggerezza girata con buon gusto e originalità).

Magari resterò deluso, ma di certo non mancherò l’appuntamento stasera e domani su Raiuno.

Annunci

Sanremo, la finalissima: vince Vecchioni, l’incanto di Maria si spezza

20 Feb

photo source: corriere.it

Finalmente questo Sanremo è finito. Vi annunciamo che non rifaremo mai più le pagelle, perchè questi cinque giorni sono sembrati 5 secoli. Special guest delle ultime pagelle, il vincitore del nostro contest, Bigio. Ha vinto perchè, onestamente il suo commento era il più str***o di tutti. Quasi quasi anche più di noi.

Si comincia.

bg: Belen sembra un po’ un paralume… la Canalis non riesce a camminare… Attenta che cadi! Cantano: Sabrina Salerno e Jo Squillo. Dirige l’orchestra: Giorgio Armani.

sm: lo ammetto, io e Andri eravamo in giro per negozi, abbiamo fatto tardi e ci siamo persi l’inizio. Per una mancanza del genere dovremmo essere deportati a dirigere TheWardrobe Groenlandia. Ma per fortuna i capi siamo noi.

VECCHIONI – Chiamami ancora amore

sm: Qualcosa mi dice che la canzone la ascolteremo ancora durante la serata. Anche stavolta niente da dire, se non che il pezzo è una canzone VERA. Voto 9

ANNA TATANGELO – Bastardo

sm: al netto del testo discutibile (ma si sa, i parolieri italiani ormai non brillano più), è stata l’interpretazione più convincente. Peccato per l’abito, più “sobrio” dei precedenti ma comunque troppo lungo e vagamente… osceno. Voto 6

bg: Sempre più finta… Ma ha la stessa età di Patty Pravo?

LUCA BARBAROSSA E RAQUEL DEL ROSARIO – Fino in fondo

av: praticamente è nuda, almeno non canta “oltre alle gambe c’è di più”, modello sipario teatrale bocciato. La canzone funziona, Barbarossa resta affascinante nonostante l’età: Voto: 7

bg: Almeno stasera lei non rischia di uccidersi scendendo le scale… Inutili.

sm: lei ha cambiato look e ha sbagliato in pieno. Scopro ora che è la moglie di Alonso. Inquadrano una vecchia col binocolo, adoro. La canzone è insulsa, ma entra nel cervello. Voto 7

Continua a leggere

Sanremo 2011: quarta serata, in due è peggio…

19 Feb

Inizio con valzer fuori dall’Ariston. Noi inziamo in tre, oggi è il compleanno di Andrea Vigneri, se non cena a casa lo diseredano. In compenso vi regaliamo le perle – oltre alle nostre – del misterioso M.X.  Questa è la serata dedicata ai duetti.

av: no ancora la cena non è iniziata! Accendo e penso: vabbè ho sbagliato canale, ho acceso su Rete4 e trasmettono le repliche di “Campioni di ballo”, fra un po’ Marco Columbro e Gabriella Carlucci annunciano la salsa!

cg: come fa Morandi a cominciare fuori dal teatro SENZA il GOBBO? e sottolineo SENZA!

photo: corriere.it

photo:televisionando.it

sm: Belen e la Canalis continuano in questa sorta di pantomima lesbo trash. Stasera iniziano vestite da egiziane.L’argentina in Fausto Puglisi, l’italiana in Vivienne Westwood. Morandi entra in scena nella ex doccia di “scommettiamo che”.

gt: Daiiii ma eli e belen si vede che hanno fatto le prove… dopo 4 giorni ancora non hanno capito cosa comporta fare un uso sbagliato del televoto…

LUCA BARBAROSSA E RAQUEL DEL ROSARIO con Neri Marcorè – Fino in fondo

gc: Premessa: ma che c’entra Marcorè… voglio spiegazioni! ma perchè poi tiene solo un accordo con la chitarra? finge di suonare?! comunque il motivetto ce l’ho gia’ in testa. La possiamo candidare a tormentone sanremese 2011… Marcorè inutile a parte e’ una delle mie preferite. Voto 8

sm: premesso che io portavo quei capelli alle medie (con scarsi risultati) non comprendo il perchè del giacchino sul minidress rosso. ha paura di prendere fresco alla cervicale? cmq potenziale tormentone, voto 7
gt: Ragazzi lei sembra cristina d’avena nel remake di kiss me licia, il telefilm tratto dalla serie… giuro UGUALE. Il siparietto con marcorè bellissimo, grasse risate (…). Potenziale tormentone? Mmmh, le radio non la passeranno…fidatevi :/  Comunque ripeto: siparietto riuscitissimo: ancora rido… voto 6

photo: corriere.it

La supertop Bianca Balti nuova testimonial della TIM

8 Feb

photo credits: first magazine

Finisce ufficialmente l’era Belen Rodriguez per la TIM, che – secondo alcuni rumors – già da tempo pensava di sostituire la starlette più inflazionata d’Italia come testimonial della sua campagna. Sovraesposizione mediatica o deciso cambio di rotta per recuperare dei target abbandonati? Quale che sia la ragione – ma noi un’idea ce l’abbiamo – sarà Bianca Balti, supertop italiana, già testimonial per Dolce&Gabbana, Bulgari ed Ermanno Scervino, il nuovo volto della compagnia telefonica.

I nuovi commercial usciranno in estate e, ovviamente, non vediamo l’ora di scoprire come la Balti contribuirà al nuovo posizionamento della TIM.

LE RAGIONI DI UNA SCELTA. Siamo sicuri che la sovraesposizione mediatica di Belen c’entri in minima parte con il cambio di testimonial. La TIM non è certo una compagnia low cost, specie se paragonata alla Wind. A differenza di costi, però, la TIM fornisce molti più servizi e crea molti meno problemi rispetto alle altre compagnie – campo, roaming internazionale e così via. Appare chiaro che il suo target sono i clienti premium, cioè quelli disposti a spendere di più per avere un servizio qualitativamente migliore. E l’immagine nazional popolare – e molto trash – di Belen di certo non aiuta ad intercettare questo tipo di target. Non è solo una questione di volgarità vera o presunta attribuibile all’immagine di Belen, quanto più una ricerca di un’immagine più internazionale da parte del brand.

Ed ecco che la scelta cade su Bianca Balti, meno nota al grande pubblico ma sicuramente più “uptown girl” rispetto all’argentina, rea di essere compagna di Corona, protagonista di cinepanettoni ed ex concorrente dell’Isola dei Famosi. Un trend che non ha pagato in TIM, che ora corre ai ripari deviando verso il glamour rapprensentato dall’italianissima – e anche questo conta – Bianca.

Staremo a vedere la piega che prenderà la campagna e  se questa analisi si rivelerà azzeccata.

Festival di Sanremo 2011: chi vestirà chi…

28 Gen

A meno di un mese dall’inizio del Festival più amato ed odiato d’ Italia finalmente abbiamo notizie più certe sul chi vestirà i conduttori di questa edizione. Manco a dirlo come nella migliore tradizione festivaliera sarà un trinfo per il Made in Italy.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’eterno ragazzino Gianni Morandi indosserà per tutta la kermesse degli abiti di Salvatore Ferragamo (quello in alto a sinistra è uno dei bozzetti diffusi proprio dal celebre marchio): una scelta elegante, semplice, per un look raffinato e rassicurante.

bozzetto di Alberta Ferretti per Belen Rodriguez

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Belen Rodriguez invece per la serata d’apertura indosserà due abiti Alberta Ferretti disegnati apposta per l’occasione. Visto il bozzetto che è stato messo in circolazione, non aspettiamo altro che di vedere Belen in una versione più glamour a quella a cui siamo abituati. Per la terza serata invece gli abiti saranno di Moschino.

Elisabetta Canalis per Roberto Cavalli underwear

La bella Elisabetta Canalis invece debutterà in Versace Atelier la prima sera, sarà in Roberto Cavalli per la serata celebrativa dei 150 anni dell’unità d’Italia, e concluderà in Giorgio Armani Privè.

Non ci resta che aspettare il 15 febbraio per sintonizzarci su Raiuno: perchè Saneremo è Sanremo!

 

 

Italia’s next top model 4, stasera la prima puntata

7 Gen

Vi avevamo già parlato dei casting della nuova edizione del talent show più fashion della tv italiana (in effetti il solo… vabbè!). Stasera su Sky uno e in streaming su Sky.it inizierà la quarta edizione di Italia’s next top model con una piccola novità: il pubblico potrà scegliere, votando tramite sms, il cast definitivo tra le ragazze selezionate durante i provini in giro per l’Italia, così da potere dare il via definitivo alla gara.

Al momento l’unica certezza è la partecipazione della bresciana Valeria Colosio che ha vinto il casting on line con oltre 120 mila voti. La citazione “memento audere semper” tatuata sulla sua caviglia lascia già presagire che ne vedremo delle belle!

Purtroppo la bellissima e spietatissima Nadege non farà più parte della giuria. Al suo posto troveremo Antonia Dell’Atte, ex modella e storica musa di Armani. Sulla scelta non saprei cosa dire, dobbiamo solo attendere di vederla al suo debutto. Buona visione, alla prossima con i nostri giudizi sulle ragazze!

“Ma come ti vesti?”

22 Gen

Enzo e carla, conduttori di Ma come ti vesti?Non è la classica domanda che fate all’amica sciattona che si veste al buio – e magari anche bendata. “Ma come ti vesti?” è il programma che sta diventando la mia nuova droga, in onda su Discovery Real Time (canale 118 di Sky)

I protagonisti sono persone normali che vengono segnalate da parenti e amici per essere sottoposti ad un restyling totale. A guidarli nel percorso, con tanta ironia e un pizzico di perfidia, Carla Gozzi ed Enzo Miccio. Lei product Manager per Ermanno Scervino, Mariella Burani Fashion Group e Max Mara, lui già protagonista di Wedding Planner sullo stesso canale.

I due criticano a tutto spiano ma offrono soprattutto consigli utili per chi non ha un fisico da top model: buttano nell’immondizia più della metà del guardaroba della protagonista della puntata e le insegnano quali sono i colori e i tessuti che la valorizzano. 1500 euro per fare shopping seguendo i loro consigli, tre look come esempio – giorno, aperitivo e occasione speciale – trucco e parrucco nuovi e… il risultato viene svelato ad amici e parenti durante una festa.

“Ma come ti vesti?” va in onda a diversi orari (15.00 – 20.00 – 21.00) su Discovery Real Time.

Il programma è davvero gradevole: è utile per lo spettatore che vuole capirne un po’ più di mix and match e vuole valorizzarsi davvero. In realtà… io lo adoro, nonostante le urla del legittimo proprietario della tv (e dell’abbonamento) che non tollera nè i reality nè la moda.

Chi è Laura Scimone?

21 Ott

Questa domanda mi perseguita da ieri, da quando ho visto per la prima volta i video a dir poco esilaranti di Laura, 21 anni da Palermo. Laura, che scrive sul suo Myspace “Il mio Obiettivo è difatti Quello di aiutare il prossimo per Essere tutti (questo è possibile) una comunità fraterna e solidale. Obiettivo E ‘il nostro comune, quantunque Sappiamo conciliarci Nel rispetto e nel sentimento umano.”

Proprio spulciando il suo Myspace mi sono convinta che Laura non può essere vera. Anzi Laura è più furba di tutti noi che ci crediamo tanto fighi e tanto belli. Laura ci mette davanti all’idiozia di questo mondo. Vi prego, andate a leggere cosa scrive sul suo Myspace. Nessuna persona che abbia fatto le elementari si esprime in questo modo. Per questo credo sia una presa per i fondelli.

Tutto pare iniziare quando Laura carica i suoi video su Myspace. E poi su Facebook (dove però non riesco a trovarla). Qualche suo amico burlone ha scaricato i video e li ha messi su Youtube. Uno dei più popolari è quello in cui la nostra Laura ringrazia Maigol Gekson.

Lo ammetto, mi sono ammazzata dal ridere con i suoi video. E ho creduto che tutto questo fosse vero. Ma adesso cerco di autoconvincermi che non è così, che non può essere vera Laura Scimone, 21 anni da Palermo, che balla Poker Face in camera sua e ringrazia Michael Jackson per il suo “vero brio” e per essere stato “umano”. Non può essere vera mentre ammicca e bacia la fotocamera con la quale registra i video.

Scema del villaggio lei o imbecilli noi? In entrambi i casi Laura è riuscita nel suo intento, ovvero diventare famosa. Ringrazia e manda baci ai fan, parla “addirittura con gli australiani” attraverso MySpace. Laura – non ce ne voglia – è un capolavoro di idiozia. Ma di quella buona, figlia della voglia di emergere di “velinare” a destra e manca, di essere sexy a tutti i costi. Spero solo che l’obiettivo nascosto di Laura sia quello di sbatterci in faccia la miseria della nostra generazione. Comunque sia, alla fine c’è poco da ridere.

Stasera Liveblogging: le pagelle di Xfactor!

23 Set

Questa sera dalle 21.00 in poi non potete assolutamente perdere “Le pagelle di X factor”, a cura della sottoscritta e della si – cool – a Antonella Cortese.  Appuntamento su palermo.bloggalo! per commentare in diretta con noi l’unico, vero talent show della TV italiana.

A tal proposito segnalo una mini – rivolta in atto su YouTube. Pare che Mamma Rai abbia costretto gli utenti che pubblicano video di X Factor a chiudere, causa violazione dei diritti televisivi. Morale della favola: i Tubers sono incazzati neri perchè la Rai non solo non aggiorna i video presenti sul suo canale ufficiale xfactoritalia – ci sono reperti archeologici risalenti a Giusy Ferreri – ma non permette neanche di commentare i video. E sul canale ufficiale fioccano gli insulti. Compreso il mio, che però è stato cancellato.

Che alla Rai non siano in grado di capire che più gente vede sul web le esibizioni, più il programma farà audience alla puntata successiva mi pare strano. Oppure i fessi siamo noi che crediamo nella potenza del web.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: