Archivio | Su di me RSS feed for this section

MFW: Simona cronista di Vogue.it per un giorno

24 Feb

 

Simona con il direttore Franca Sozzani in un frame del video

Ieri Simona, vincitrice del contest di Vogue.it, è stata la cronista d’eccezione del primo giorno di sfilate milanesi per il sito della rivista di moda più importante al mondo. Noi siamo molto orgogliosi di questo successo di Simona e lei onorata della possibilità che ha ricevuto. Non perdetevi quindi il suo commento alle sfilate pubblicato stamane e il video che testimonia la lunga giornata di Simona e del direttore Franca Sozzani tra uno show e l’altro. Buona visione!!!

Vi ricordiamo pure che Simona seguirà l’intera settimana della moda per Giglio.com e sulla fanpage ufficiale troverete costanti aggiornamenti live! Noi continueremo a commentare le sfilate dalla base!

Annunci

Milan fashion Week, segui con noi tutti gli appuntamenti

22 Feb

Sto per andare all’aeroporto, destinazione Milano per seguire gli eventi della fashion week Autunno/Inverno 2011-2012 ma prima di andare offline (il tempo del viaggio in aereo) voglio ricordarvi gli appuntamenti da non perdere.

I’m going to airport,destination Milan to join MFW Fall Winter 2011-2012 events, but before turning my status offline (just for the flight) I wanna remind you the events you can’t miss.

Domani, 23 febbraio, sarò in redazione da Vogue e scoprirò a quali sfilate parteciperò. Potrete leggere le mie recensioni alla fine della giornata, su Vogue.it. Ma non dimenticate di seguire le mie peripezie anche su giglio.com. E non perdete il livestreaming fotografico sulla fanpage di Giglio.

Tomorrow, feb 23th, I’ll go to Vogue and I’ll find what fashion shows I’ll join. You can read my review at the end of the day on Vogue.it. Btw, don’t forget to follow my adventures on giglio.com. And don’t miss the live photostream on Giglio fanpage.

Ecco le sfilate di domani. Potete seguirle in streaming su Vogue, o sui siti dei vari designer.

Below, tomorrow fashion show (italian time GMT + 1). You can see the streaming on Vogue or on designers’ websites.

10.30 – Angelo Marani

11,30 – Paola Frani

12,30 – Roccobarocco

14,00 – Gucci

16,00 – John Richmond

17,00 – Alberta Ferretti

18,00 – N.21

19,00 – Francesco Scognamiglio

20,00 – Jo no fui

MFW: respira l’aria della fashion week insieme a me su Giglio.com

19 Feb

La fashion week milanese è ormai alle porte e io sono felice di condividere c0n voi una grande novità: dal 23 febbraio al 1 marzo potete seguire le mie “avventure” e respirare l’aria della settimana della moda insieme a me su Giglio.com.

Foto e commenti in livestreaming sulla fanpagina ufficiale di Giglio.com e sul profilo twitter, direttamente da Milano, per una full immersion totalmente social nella città più glamour d’Italia.

Inutile dire che, oltre ad essere onorata di questa collaborazione con Giglio – che è un’istituzione nel mondo della moda –  sono anche molto emozionata perchè sarò la vostra insider durante la settimana della moda donna più attesa.

Non vi anticipo nient’altro: non vi resta che diventare fan di Giglio su Facebook e follower su twitter e aspettare il 23 febbraio.

Ci vediamo su Giglio.com!

Milan fashion week is gonna get started, and I’m happy to share with you a big news: from february 23th to March st, you can follow my “adventures” and feel the spirti of the fashion week with me on Giglio.com.

A real lifestreaming made with photos and comments on Giglio.com FB fanpage and on twitter profile, live from Milan, to join a social full immersion in the italian most glamourous city.

Needless to say I’m proud to collaborate with Giglio – an institution in the world of fashion, needless to say I’m really excited. And I promise you I’ll be your insider during  the long-awaited women fashion week.

I don’t want to say anything else: You just have to became Giglio.com fans on FB fanpage and followers on  twitter, waiting until February 23th.

See you on Giglio.com!

Wardrobe Contest: commenta con noi la finale del Festival di Sanremo

18 Feb

I nostri lettori si sono mostrati dei festivalieri doc in questi giorni: le nostre pagelle sanremesi sono state seguitissime e sono rimbalzate su facebook, twitter e anche su altri blog.

Così, giunti allo sfinimento alla serata del venerdì, abbiamo pensato ad una piacevole novità:  fare partecipare uno di voi ai commenti della serata finale. Se volete condividere con noi e i nostri lettori le vostre cattiverie sullo show, presentatori e cantanti, basta che seguiate queste semplici istruzioni:

1) diventate fan su Facebook se  non lo avete fatto;

2) lasciate un breve commento a questo post (gli altri commenti non saranno presi in considerazione) su una delle esibizioni o un momento dello spettacolo di stasera (venerdì 18 febbraio) entro le 18,00 di sabato 19 febbraio.

Il miglior commentatore sarà “scelto” per  seguire insieme a noi la serata finale del festival e sarà la guest star delle pagelle del gran finale sanremese!

Contest “A voi il mio blog” su vogue.it: sono tra i vincitori!

10 Feb

Credo di aver scritto e cancellato questo post almeno dieci volte. La verità è che non ho parole per esprimere la felicità di essere tra i 5 che andranno a Milano a seguire una delle giornate della fashion week. Il nostro report delle sfilate sarà pubblicato su sul sito di Vogue Italia. Cercherò di darvi dei dettagli quando saprò qualcosa in più!

Il contest non era semplice: dovevamo commentare in 1000 caratteri due sfilate delle collezioni donna SS 2010. Io ho scelto Gucci e Versace. Di seguito, il mio commento…

Gucci stupisce con un improvviso cambio di rotta. Niente bon ton, anche se pur sempre chic. Le gonne si accorciano, i colori si infiammano, le forme si intrecciano, le piume si sprecano. Scollature profonde, maglie intricate, cinture preziose, rigide, con ganci e tiranti che delineano le forme. Con il nero e con il colore, un unico must: capelli raccolti e labbra di fuoco. I dettagli, infine. Quelli di Gucci sono fatti di pietre preziose, pitone e colori accecanti. E scarpe da sogno, che riescono a essere pratiche e vertiginose allo stesso tempo.

Versace, geometrica bellezza. Colori che sembrano presi dal catalogo Pantone, linee precise, definite, tagliate al laser. Una geometria semplice, fatta di cilindri e trapezi, forme pure cucite sui corpi. Le righe e la greca sono l’unico decor concesso da Donatella alla moda SS2011 che verrà. Ma non tutto è geometria pura. Le frange “infrangono” la perfezione del motivo, oscillano insieme al corpo e rimandano alla sinuosità del passato.

I think I wrote and deleted this post almost ten times. The real thruth is I’m speechless, I can’t write about the happines of being among the five going to Milan, to see and comment one of the days of MFW – feb23th /mar 1st –

Our report will be published on Vogue.it! More updates when I’ll get more details about the situation.

The contest was no easy: we had to comment two SS women fashion show. I chose Gucci and Versace.

Questione “Fashion blogger malvestiti”: Franca Sozzani risponde ad Andrea Vigneri sul suo blog

25 Gen

Il direttore Franca Sozzani pubblica sul suo blog la risposta ad un’annosa domanda “Perchè le persone della moda si vestono così male?”. E il nostro Andrea Vigneri non può esimersi dal farle una domanda sul famoso fashion blogger Bryanboy.

Vogue Italy editor-in chief- Franca Sozzani has answered a great question on her blog: “Why do fashion insiders dress so badly?”. And our Andrea Vigneri asked her a question about the famous fashion blogger Bryanboy.

“why do you believe in a bogger like Bryanboy, who is the great image of the worst taste in fashion? You ited him to visit Vogue Italia’s office and onestly – I’m a faithful reader of Condè Nast magazines – I prefer to see someone who shares with you your aesthetic taste.

E Franca Sozzani in persona ha risposto:

And Franca Sozzani in person answered:

To Andrea Vigneri: I’ll write a post in these days, because I’ve received lots of questions about that. To answer quickly, I can say that Bryanboy strucks me not for his look, but because he established himself using clothes as a medium. He’s really a natural phenomenon, and he uses fashion not as a purpose but as a medium.

Non vediamo l’ora di leggere il post del direttore!

Can’t wait to read Franca Sozzani’s new post!

 

TheWardrobe supporta l’iniziativa Cooltip “SOS Villaggi dei bambini”

22 Gen

Parlando al telefono con Samantha di Cooltip – di grandi e belle cose che faremo insieme – ci siamo ritrovate a condividere un pensiero. “Vogliamo fare solo “le oche” e parlare soltanto di scarpe e borse come se fossero le cose più importanti della vita? Ovviamente no!” E siamo scoppiate a ridere, felici di condividere la convinzione che possiamo mettere al servizio i nostri spazi qui sul web per delle cose veramente importanti.

Per questo motivo The Wardrobe sostiene Cooltip nell’iniziativa  SOS Villaggi dei Bambini a sostegno dell’infanzia in difficoltà. Fare del bene è semplice: basta condividere l’iniziativa su Facebook dalla pagina dedicata su cooltip.it. Il vostro share farà si che Cooltip doni 1 euro in favore dell’associazione, per raccogliere i fondi necessari ad aiutare bambini privi di cure familiari.

Sos Villaggi dei Bambini è un’organizzazione internazionale privata, apolitica e aconfessionale.

È impegnata da sessant’anni nell’accoglienza di bambini privi di cure genitoriali o temporaneamente allontanati dalle famiglie e promuove programmi di rafforzamento familiare in Italia e in altri 131 paesi del mondo. Aiuta più di 1.000.000 di persone attraverso programmi integrati di sostegno ai bambini e al loro contesto familiare e accoglie ogni anno più di 78.000 bambini. In Italia è presente con 7 Villaggi e aiuta 480 persone, di cui 326 fra bambini e ragazzi.

COS’ È COOLTIP: è un innovativo sito di social shopping unico per il suo stile e la sua innovazione. Prodotti trendy, possibilità di guadagno, notizie fresche sul mondo della moda e dell’intrattenimento, i tuoi amici di Facebook: questi sono gli ingredienti che rendono cooltip unico e speciale. Volete saperne di più? Andate su Cooltip e restate sintonizzati… ci sono novità in arrivo!

(My) Milan Fashion Week: le collezioni Uomo FW 2011/2012

19 Gen

just landed in milan with my archigiana for wardrobe bag

Vorrei evitare uno stupido diario della mia prima fashion week milanese. Che è stata un’esperienza elettrizzante lo potere comprendere benissimo e non devo stare qui a scrivere “top” e “amazing” centinaia di volte.

I don’t want to write a stupid diary of my first Milan Fashion Week. It was a stunning experience, you know and I don’t need to say “top” and “amazing” thousand times.

my first fashion show "Costume National"

 

COSTUME NATIONAL è stata la mia prima sfilata alla settimana della moda uomo milanese. Inutile dire che l’emozione è stata grande. In un’atmosfera industrial, la collezione mette al bando camicie e cravatte: maglioni a collo alto e stupendi capispalla. Godetevi il mio video!

 

COSTUME NATIONAL was my first fashion show at Milan Fashion Week. Obviously, it was a great experience. In an industrial mood, the collection lifts shirts and ties: just high neck sweaters and wonderful coats. Enjoy my video!

BURBERRY PRORSUM: potete leggere l’ottima recensione di Andrea Vigneri qui e godervi il video del finale di sfilata che ci ha fatto esclamare “Sta piovendo davvero!

 

BURBERRY PRORSUM: you can read the review by Andrea Vigneri here (available  in Italian) and enjoy the video of fashion show’s final minutes, that made us cried “It’s really raining”.

Tutto l’album della mia fashion week lo trovate qui.

You can see all the pictures of my fashion week here.

me and the fashion designer Fabiola Fernandes @ John Richmond Fashion Show

 

me & ADR @ Gucci Fashion Show

E alla fine incontrai Anna! ADR è stata davvero gentile e molto disponibile. E così abbiamo fatto una foto insieme prima dell’inizio dello show di Gucci.

And at last, I met Anna. ADR was very kind to me, so we took this picture before Gucci fashion show started.

Provati per voi: Garnier roll on occhi vs Nivea Q10

7 Gen

Chi passa metà della sua giornata davanti al computer lo sa. Gli occhi cerchiati sono amici che ci accompagnano e ci seguono fedelmente e non ci lasciano mai da soli. Solo che noi li odiamo, e loro fanno finta di non saperlo. Ho provato per voi – no, vabbè, soprattutto per me – il roll on occhi alla caffeina di Garnier e la crema per il contorno occhi Nivea Visage Q10 plus.

If you spend half of you day working on your pc, you know. Dark  under eyes circles are friends who never leave us alone. But we hate them, and they pretend to don’t know it. I’ve tried for you – no, ok, especially for me – Garnier eye roll on and Q10 plus anti wrinkle eye cream by Nivea Visage. Continua a leggere

Beauty tips: la linea BasicBeauty e la crema notte

19 Nov

Basic Beauty è un brand italiano di prodotti cosmetici realizzati dai laboratori Kelemata e distribuito nei negozi monomarca e nelle profumerie Limoni. Ero abbastanza scettica quando la mia commessa di fiducia mi ha proposto di sostituire la crema notte Garnier Nutritionist con quella Basic Beauty all’olio di baobab. Ma data l’offerta di Limoni – 2 prodotti BB a 9,90 – mi sono convinta.

La crema nutriente intensiva notte contiene olio di Baobab (idratante), il burro di karitè che rinforzal’elasticità della pelle e la pro-vitamina A, che previene e contrasta le rughe. La linea è prodotta in Italia e devo dire che il packaging è abbastanza chiaro sia nell’elenco degli ingredienti, sia nel dare consigli di uso e applicazione.

Apro la confezione: il profumo è buono, ma soprattutto delicato. La consistenza non è affatto grassa e lascia sin ad subito una sensazione di freschezza. Il problema fondamentale delle creme per la notte – specialmente quelle nutrienti – è la “pesantezza”: sono molto più ricche di quelle idratanti per il giorno e lasciano sempre un po’ unte (senzazione sgradevole che ho avuto con la Garnier).

Risultato questa mattina: pelle distesa, liscia e non lucida. Rapporto qualità prezzo ottimo. Voto: 8

I prodotti Basic Beauty a Palermo: Centro Commerciale Forum e profumerie Limoni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: