Archivio | design RSS feed for this section

Speciale Natale 2010: pezzi unici per un Natale speciale

21 Dic

Chi l’ha detto che Palermo è la periferia dell’impero? Se avete la fortuna di abitare “quaggiù” avete anche l’occasione di regalare dei pezzi unici ai vostri amici del cuore, creazioni introvabili nel resto d’Italia e che faranno capire alla persona amata quanto sia unica per voi.

ARCHIGIANA ACCESSORI: le bag-aholic adoreranno le creazioni di Archigiana – che noi di Wardrobe amiamo e sponsorizziamo spassionatamente. Pelle e decoupage, tutto rigorosamente handmade: tracolle, clutch e piccola pelletteria per lui e per lei. Trovate tutta la collezione qui: chiedete e vi sarà dato.

ZZAMÈ DESIGN: Altro talent palermitano, genio assoluto del design del riuso, sceglie principalmente le camere d’aria delle biciclette per creare borse e accessori come quelli che vedete nella foto. Trovate il brand al mercatino notturno di Via Messina Marine, ma se volete potete ammirare tutto quanto sulla sua pagina Facebook. Adorabili gli orecchini fatti con bulloni usati e altri materiali ecofriendly. Un regalo perfetto per stupire.

BONA DEA GIOIELLI: Se amate le pietre e il design, i gioielli Bona dea fanno per voi. Una ricerca di materiali  continua, una capacità di mixare pietre e metalli di assoluto gusto: queste creazioni sono perfette per donne e ragazze. La collezione autunno – inverno propone anche resina e bottoni. Guardare – e comprare – per credere.

DESADORNA: Argento sottile, piegato e ripiegato come carta, nella collezione Origami – nella foto, un collier – creata da Alessia Bruno. I suoi pezzi sono attualmente in esposizione allo Spazio If a Roma e in vendita alla Galleria d’Arte Moderna Sant’ Anna di Palermo. I dettagli sono tutti, la fantasia è al potere in tutte le creazioni splendide di Desadorna. Scegliete pure e contattate la designer qui. Anche in questo caso, pezzi unici e fatti a mano.

ps: volete tutto? No problem! Scrivete a thewardrobemail@gmail.com e il nostro staff vi metterà in contatto direttamente con i designer!

Annunci

“Wardrobe progresso”: la campagna contro il cancro al seno a Singapore

6 Set

Bella e d’effetto, non potevo non postare la campagna contro il cancro al seno realizzata dalla Singapore Breast Cancer Foundation. “sei ossessionata dalle cose giuste?” ci chiede la campagna. Forse no, bisognerebbe rispondere.

Realizzata dall’ illustratore Andy Yang Soo con la tecnica del body painting, e dal fotografo Allan Ng, la campagna ci ricorda l’importanza della prevenzione e della diagnosi precoce. Pensiamoci su. Basta contattare la LILT (lega Italiana per la Lotta ai Tumori) della vostra città per una visita gratuita.

Dove nascono le scarpe indossate dalle dive

7 Lug

Ohmiodio, cosa sta facendo quest’uomo a queste povere scarpe in pelle di struzzo? Le sta facendo. Punto.

Scarpe Marc Jacobs o John Galliano che siano, vengono tutte dal laboratorio di Giuseppe Baiardo. Il paese delle scarpe dei sogni è il Veneto: inutile dirlo, qui è tutto handmade. Ho trovato la gallery sul Corriere del Veneto e mi sembrava giusto documentare il lavoro di decine e decine di persone che faticano per portare un pizzico di favolosità sulle passerelle e nei nostri sogni di shopaholic.

2mestyle: modi glam per ascoltare musica

15 Giu

di Martina Begovic

Continua la serie Segreti del fashion business: prodotti innovativi e 100% Made in Italy. Martina Begovic scova per noi delle piccole chicche e dei giovani creativi e di successo. Questa è la volta di 2mestyle, auricolari per iPod e lettori mp3 davvero sfiziosi.

Altro giovane di successo è un imprenditore della moda, laureato in management dell’impresa a  Milano ma che occasionalmente fa incursioni in questo modo anche come modello. Ad esempio per la  campagna pubblicitaria Tod’s P/E 2010, realizzata a Capri.

Sa il fatto suo, Federico Neri degli Uberti che, con il designer emergente Carlo de Cillis, ha dato vita ad una linea innovativissima di auricolari per mp3/telefono, per un target che ama la qualità e, soprattutto, che ama distinguersi.

L’auricolare 2me, con le sue colorate e divertenti varianti, trasforma un oggetto funzionale in un accessorio moda che non  è più solo un semplice strumento per ascoltare la musica o telefonare. Sul  sito ufficiale trovate il modo di acquistarli:  via internet o nei punti vendita, da Milano a Parigi e persino a Mosca, Tokyo e Dubai.

Qui sotto potete ammirare la linea Young, più spiritosa, e la linea Lux, con cristalli Swarovski.

la linea Lux degli auricolari 2me

la linea Young, allegra e spiritosa

Jenì: artigianato glamour made in Tuscany

14 Giu

di Martina Begovic

Da oggi inauguro una bellissima collaborazione con Martina Begovic, giornalista di moda di Grazia Magazine ed esperta di tendenze che ci farà visita di tanto in tanto. Martina ha davvero un fiuto formidabile… questo mese ci parlerà di Segreti del fashion business: prodotti innovativi e 100% made in Italy

Ormai siamo in tanti ad essere affascinati dal mondo della moda, ma solo in pochi riescono ad avere un successo meritato. Quando ho scoperto questi due talenti giovani e naturalmente di successo, da una giornalista di moda ho voluto subito fare una ricerca e sono rimasta affascinata dalle loro idee e della loro creatività, qualità e soprattutto grande stile.

alcuni bracciali Jenì

La prima di cui voglio parlarvi è  la stilista/designer Martina Frappi in arte Jenì, una ventitrenne d’origine toscana, diplomata alla Marangoni di Milano, che crea accessori, gioielli e scarpe favolose e di una qualità strepitosa. Tutti i suoi prodotti sono fatti a mano e realizzati in Toscana: una garanzia di 100%  Made in Italy.

Jenì esprime l’armonia e il calore delle sue linee semplici, ma curate, per una clientela attenta al dettaglio e  alle tendenze. La linea Jenì è disponibile solo in boutiques esclusive in Italia (troverete più dettagli sul suo sito web).

E c’è da aggiungere che, oltre al successo nelle vendite, Martina Frappi sta avendo grande seguito anche su tutte le più importanti riviste di moda, che sempre di più chiedono i suoi accessori per realizzare pagine di moda, servizi e copertine con star del calibro di Naomi Campbell.  Ma anche le star italiane sono grandi fan di Jenì e amano indossare i suoi accessori. Ecco come si fa fashion business.

Nasce Lanciatrendvision, il portale di Lancia dedicato a moda, design e lifestyle

19 Apr

Che Lancia sia attenta alle nuove tendenze e ai gusti femminili si era già capito. Prima gli spot con Stefano Gabbana, poi le auto dalle linee eleganti e sinuose – come la Musa e la Diva – e infine la nuova Lancia Elle, in versione pink e black&white.

Ma adesso Lancia fa il grande salto e inaugura Lanciatrendvisions, un portale dedicato alle nuove tendenze a 360 gradi e con un target culturale molto alto per il settore. Niente starlette, ma designer, architetti e visionari dello stile. Eleganza innanzitutto.

Interessantissima la sezione Community Trend Hunter, alla quale è possibile iscriversi e caricare contenuti editoriali. Una giuria di giornalisti ed esperti di settore li valuterà e i vincitori non solo potranno pubblicare sul portale, ma riceveranno un premio “pensato apposta per loro” da Lancia.

I’m in love with… Archigiana

30 Mar

Pelle, colori, legno. Sono i materiali che usa Archigiana – un mix tra architetto e artigiana – per creare i suoi pezzi unici ed esclusivi. La prima volta che ho visto una sua borsa mi sono innamorata: una clutch  minuscola, cilindrica e di cuoio rosso. E persino io che non amo le clutch sono rimasta incantata. Morena – questo è il suo vero nome – è di una simpatia travolgente e quando ti parla delle sue “creature” le si illuminano gli occhi. Ha iniziato così: non ci sono storie particolari dietro, ha iniziato perchè amava creare. E tutto l’amore del mondo è compreso nel prezzo.

Stasera, martedì 30 marzo, Archigiana presenta le sue creazioni al Vino&Pomodoro in Via Principe di Belmonte a Palermo alle 19.30. Un’ottima idea per l’aperitivo e per guardare – e comprare – delle creazioni meravigliose. Archigiana la trovate anche su Facebook.

Continue to read the English version Continua a leggere

Lacoste Super Special Edition

30 Gen

È fatta di centinaia di mini alligatori la nuova polo da donna “Super Special Edition Campanas + Lacoste” , disegnata per l’occasione dagli stilisti brasiliani Fernando e  Humberto Campana e realizzata interamente a mano dalle lavoratrici della cooperativa femminile Coopa Roca in Brasile.

La cooperativa ha finalità sociali e da anni contribuisce a rendere migliore la vita delle lavoratrici che vi fanno parte, consentendo loro di collaborare con grandi brand del mondo della moda.

La polo è taglia unica. Ma non disperate, non potreste comprarla lo stesso. Ne esistono solo 12 pezzi con tanto di certificato. La polo è in vendita alla modica cifra di 5.000 dollari (si, cinquemila, avete letto bene).

I’m in love with… Quir

29 Gen

Massimo Milani e Gino Campanella lavorano il cuoio dal 1978. Hanno inziato a Roma e nel 1980 si sono spostati a Palermo. Il loro coloratissimo atelier – bottega è una piccola perla nel centro della città, poco prima di entrare nello storico mercato di Ballarò.

Quir è il loro brand artigianale che propone borse, cinture, portafogli e altri accessori rigorosamente in vero cuoio. Ogni pezzo è praticamente unico: viene disegnato, tagliato e assemblato a mano. Il risultato è una linea di pezzi lineari e particolari allo stesso tempo. Rigore e fantasia. Massimo e Gino ci riescono perfettamente. Voto 10 inoltre alla simpatia e all’accoglienza che viene riservata ai clienti: comprare, in questo caso, è davvero un doppio piacere.

Una menzione speciale la meritano le cinture, veramente originali, per tutti i gusti e con fibbie sempre diverse.

Quir si trova a Palermo, in Via Ponticello 55 (la traversa parallela a Giurisprudenza).

Foto: Antonio Friscia. Tutti i diritti riservati.

I’m in love with… i gioielli GiadaPenna

28 Gen



Giada Penna ha iniziato da bambina, con le perline della merceria. E da allora non si è più fermata. Certo, i materiali sono un po’ diversi, ma l’entusiasmo è sempre lo stesso. E i risultati sono davvero particolari.

Palermitana, classe 1981, condivide la passione creativa con il fidanzato Aldo, che un giorno ha smontato e rimontato una catenina d’argento, facendola diventare speciale. Dalla loro unione creativa – e non solo – vengono fuori dei gioielli molto particolari e colorati. Plastica, vetro, pietre dure, qualche volta anche argento e ottone. Ma sopratutto colori e forme che colpiscono Giada e mettono in moto la sua verve artistica.

Le sue creazioni sono in vendita a Palermo, all’Emporio Pizzo Free di Via Vittorio Emanuele e presso il ristorante “Il Mirto e la Rosa”, di proprietà della sua famiglia. Ma ovviamente potete anche mandarle una mail all’indirizzo giada_penna@hotmail.it. E se volete, cercate la sua pagina su Facebook per vedere la gallery dei gioielli.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: