Atelier Fontana: una fiction per raccontare un mito

27 Feb

di Andrea Vigneri

Finalmente anche in Italia ci si è accorti dell’enorme potenziale narrativo che il mondo della moda italiana ha da offrire. Di certo i precedenti successi delle produzioni televisive e cinematografiche estere ( Coco Chanel, Valentino, The september issue) avranno contribuito al sostegno per la produzione della mini-fiction in due puntante “Atelir Fontana”.

Come sapete in questo blog rifuggiamo un atteggiamento snobbistico verso la tv, specie se di qualità, e in questo caso le premesse sembrano ottime. Prima di tutto perchè la storia delle tre sorelle che da Traversetolo hanno conquistato il mondo mi sembra appassionante ed esemplare, secondo perchè ho sempre apprezzato Riccardo Milani come regista sia al cinema ( “Auguri professore”, “La guerra degli Antò” e “Piano, solo”) che in tv (“Tutti pazzi per amore” è stato un piccolo gioiellino di leggerezza girata con buon gusto e originalità).

Magari resterò deluso, ma di certo non mancherò l’appuntamento stasera e domani su Raiuno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: