NYFW Fall Winter 2011/2012: il romanticismo campestre di Rodarte

17 Feb

L’ispirazione dichiarata di questa collezione è il capolavoro “I giorni del cielo” di Terrence Malick (uno dei miei registi preferiti, dopo anni di indiscrezioni “The tree of life” dovrebbe uscire a breve!). I colori sono assolati e luminosi o caldi come i tramonti, le stampe rimandano espicitamente alle praterie e ai campi di grano.

uno dei bellissimi paesaggi del film "I giorni del cielo"

 

una scena da "I giorni del cielo"

Sostanzialmente è una rilettura glamour e romantica del guardaroba Amish: le camicie accollatissime, i lunghi cappotti, il tradizionale incorcio sul seno che diventa un dettaglio originale per giacche e top ( da portare con pantaloni a vita altissima). Non viene risparmiato nemmeno il grembiule che offre l’occasione per giocare con  le sovrapposizioni e le geometrie delle stampe tipiche. E un gioco anche di contrasti: lana, pizzo, nappa e sete. Austerità e morbidezza.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: