Paris Haute Couture: la semplicità del lusso targata Chanel

26 Gen

 

photo credits: vogue.it

Un occhio poco attento potrebbe non cogliere immediatamente che si tratta di Haute Couture. Abituati alle creazioni scenografiche, spesso ci sfuggono i dettagli. Che per Karl Lagerfeld sono piccoli cristalli Swarovski, paillettes che impreziosiscono i leggings e – a sorpresa – scarpe basse, a metà tra ballerine e forma delle classiche chanel (con la c miniscola).

Si parte con i blazer dall’inconfondibile taglio Chanel e si arriva a gonne che fanno il verso ai tutù delle ballerine classiche, pur ricadendo morbidi lungo il corpo.

Bianco luminoso, grigio e nero sono gli unici colori ammessi nell’empireo dell’eleganza a molti zeri che si rivolge, più che alle attempate signore dell’alta società, alle nuove generazioni di luxury addicted: creazioni facili da portare, pratiche che al contempo illuminano chi le indossa.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: