Le pagelle di XF, sesta puntata: come Tatanna rimase da sola…

13 Ott

immagine tratta da tvblog.it

Una puntata all’insegna della dance degli ultimi 50 anni promette di farci restare svegli fino alla fine della puntata. Elio è vestito da Micheal Jackson con tanto di guantino, Ruggeri con le spalline alla Ufo Robot e Anna Tatangelo con dei ricci osceni e un trucco che pare aerografato sul volto. Si comincia.

Davide – I’m outta love, Anastacia: E a questo punto mi chiedo… perchè canta sempre canzoni da donna? Forse la Maionchi vuole confondere sessualmente l’unico presunto eterosessuale in gara? Tutti vanno pazzi per Davide, che in realtà a me non sembra tanto straordinario. Non regge il pezzo, non lo personalizza, certo non stona ma neanche fa l’esibizione della vita. Voto 7

Dorina – Hot stuff, Donna Summer: Un’esibizione quasi perfetta, quella di Dorina che piena di frisè e fagocitata da un giacchino dorato gigante rockeggia alla grande con questo pezzo. Si, rockeggia con una versione niente male. Un po’ “impalata” nei momenti sexy, ma glielo possiamo perdonare perchè modula la voce in maniera stupenda Voto 8

Nevruz – Mi vendo, Renato Zero: Finalmente un’esibizione che si può definire tale. Non falsa la voce, è nel pezzo e l’arrangiamento rock (ma non era la puntata dance?) funziona. Suggestiva anche la messa in scena, che vede Nevruz, rinchiuso in una… toilette, spogliarsi e rimanere in completino di pelle. Voto 8

Ruggero – my last, my first my everything, Barry White: Molle, senza potenza, senza motivo. Non si può affidare una cazone del genere ad un bambino. Il pezzo mi prende a tal punto che decido di andare in bagno a struccarmi. Voto 6

Cassandra – What a feeling, Irene Cara: Se amate gli anni 80 andate a vedere su Youtube l’esibizione spettacolare che ha ideato Tomassini. Cassandra stona qualcosa ma quando in scena si canta, ci si spoglia due volte e tutto finisce in una pioggia di pailettes argentate non ci possiamo permettere critiche feroci. So ’80, we love it! Voto 9

Stefano – I will survive, Gloria Gaynor: mai pezzo fu più azzeccato: Stefano sopravvive sempre e, diciamocelo pure, lo fa solo perchè ispira tenerezza. lui l’ha capito e se ne dispiace. E invece dovrebbe incazzarsi, perchè non solo fanno una clip sul suo disagio – nessuno degli altri ne ha avuta una stasera –  ma mostrano anche le sue foto da bambino e intervistano il padre. Sembra un dilettante allo sbaraglio, è in anticipo sul tempo della canzone e NON è una popstar. Voto 4

Nathalie – Ray of light, Madonna: di certo  più intonata di Madonna, ma anche io lo sono.Nathalie è l’eterna seconda, la rivincita dell’amica che sta nell’ombra, l’anonimato in cerca di celebrità. Nathalie, fatti sto giro e poi sparisci please. Voto 6

Kymera – Let’s dance, David Bowie: poteva osare Ruggeri, dando un pezzo più spettacolare. Il punto è che nei confronti delle loro performance c’è molta aspettativa e in questa si è vista solo la carnevalata. Loro eseguono e sono impeccabili, ma le occhiaie persistono. Niente di che, voto 7

Dami – You make me feel, Sylvester: la new entry è l’unico credibile della serata nei panni della star della dance. Gli serviva solo un po’ di faccia tosta in più e sarebbe stato perfetto. Sale sul tavolo dei giudici, balla e canta davvero bene. Voto 9

Al ballottaggio Dorina e i Kymera. Comunque vada sarà un dramma. I giudici sono pari, si va in TILT. E in 200 secondi il pubblico decide: Dorina a casa, Tatanna resta sola e cassintegrata.


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: