Paris Haute Couture: Gaultier e Dita Von Teese nella Hollywood degli anni ’40

8 Lug

 

tre sequenze dello strip di Dita Von Teese

 

Inzio a parlare dello show HC di Jean Paul Gaultier dalla fine. Perchè adoro Dita Von Teese e la sua eleganza innata anche quando non nasconde nulla. La diva del burlesque ha chiuso la sfilata di ieri spogliandosi dell’abito nero di chiffon e rimanendo solo con il turbante e la strettissima guepiere. Che rivela una sorpresa.

Il fantastico ricamo a forma di colonna vertebrale è qualcosa che non ti aspetti. Ma a meno che il vostro uomo non sia un amante del genere, non credo che possa essere indossato con disinvoltura.

Questi i 3 look che ho amato di più: adoro l’ispirazione anni ’40, i turbanti e il rossetto rosso fuoco. A metà tra un poliziesco hollywoodiano e lo sfarzo di Chicago – il musical – possiamo dire che questa collezione si può indossare benissimo. Se solo avessimo i soldi per comprarla.

Annunci

Una Risposta to “Paris Haute Couture: Gaultier e Dita Von Teese nella Hollywood degli anni ’40”

  1. Il Corvo Joe 9 luglio 2010 a 10:42 #

    Adoro Dita !!!!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: