Speciale Natale: i regali solidali

5 Dic

Quante volte ci hanno fatto un regalo che è andato a finire sul fondo del cassetto o del bidone della spazzatura? Quante volte regaliamo cose superflue e quasi ce ne vergognamo? Se a Natale volete essere davvero più buoni potete optare per i regali solidali, che oltre ad essere utili vi assicurano di non sprecare i vosti soldi. E non per forza si tratta di regali “noiosi”.

La Pigotta dell’ Unicef è la classica bambola di pezza, ma con qualcosa in più. Acquistandone una è possibile inserire un bambino dell’africa centrale o occidentale nel programma “salvavita” dell’Unicef, che prevede vaccinazioni, cure mediche e programma alimentare. Si può acquistare per tutto il mese di dicembre in 600 piazze d’Italia o tutto l’anno sul sito dell’Unicef, sul quale troverete anche la storia della Pigotta, i testimonial e i dettagli del programma dell’Unicef. Con soli 20 euro farete felici due bambini.

Se cercate un regalo per degli adulti e volete avere un po’ più di scelta, potete optare per una visita all’emporio PizzoFree (Via Vittorio Emanuele 172 – Palermo) dove troverete i prodotti  delle imprese aderenti all’iniziativa di Addiopizzo, la famosissima associazione anti racket palermitana.

Altra idea regalo sostenibile è Il Paniere di Libera, l’associazione antimafia di Don Ciotti, che da anni gestisce attraverso cooperative giovanili i terreni confiscati alla mafia. I prodotti, tutti biologici, vengono venduti per sostenere le iniziative dell’associazione e i giovani che lavorano ogni giorno nelle cooperative di Libera. I prezzi variano dai 23 euro (cesto piccolo) ai 45 euro (cesto grande) Dentro ci trovate pasta, olio, vino e altri prodotti tipici. Il cesto può essere acquistato online sul sito dell’associazione o in uno delle  Botteghe dei Sapori e dei Saperi della Legalità, presenti nelle maggiori città italiane (l’elenco completo lo trovate qui).

In ultima analisi potete fare anche una donazione a nome del vostro amico o della vostra amica, una cifra simbolica devoluta ad un associazione benefica o ad una causa che gli sta particolarmente a cuore – da evitare, ad esempio, donazioni al canile municipale a nome di qualcuno che odia notoriamente gli animali. Per rendere più carina la cosa, si può inserire la ricevuta della donazione in una busta colorata da consegnare con un pacco di cioccolatini o caramelle. Unica avvertimento per questi regali: fateli solo a persone realmente sensibili a temi socialio rischierete di non essere capiti.


Annunci

Una Risposta to “Speciale Natale: i regali solidali”

  1. Alba 7 dicembre 2009 a 18:18 #

    Io vi consiglierei anche di fare un salto all’ufficio postale vicino casa vostra, soprattutto se di dimensioni medio-grandi. Nello spazio Poste-shop, infatti, potrete trovare anche tanti simpatici gadget dell’Unicef con possibilità di scelta per gusti e… tasche! Peluche, palline per l’albero, bigliettini di auguri e bracciali ed altro… 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: