Altezza mezza bellezza?

20 Giu

Ho sempre odiato questa frase, pronunciata da mia nonna/mia madre/mio padre quasi sempre, a dispetto del mio sicilianissimo metro e sessanta. Tralasciando il messaggio subliminale, che conoscendo i soggetti in questione non era certo “comprati delle scarpe con 20 cm di zeppa”, ho deciso di ribellarmi alla tirannide del luogo comune. Non si tratta di abiurare la convinzione che un paio di scarpe col tacco fanno sempre un certo effetto. Semplicemente prendere atto che scarpe con10 cm di tacco non possono essere indossate tutto il giorno, tutti i giorni. E se qualcuna sostiene di farlo o, peggio ancora, di non aver male ai piedi… non credetele! E quindi signore, staimo coi piedi per terra… in tutti i sensi! Estate vuol dire sandali, infradito e meglio ancora se basse. Perchè sono comode, diciamocelo. E anche belle. Potete dire addio all’effetto ciabatta da mare indossando modelli in cuoio, resi particolari da lacci e pietre, o ancora modelli dai colori shocking, come le Birkenstock fucsia qui sotto, che fanno tanto bene al piede per il loro particolare plantare. Scarpe, queste, che sono un must dalla scorsa stagione e che stazionano indistintamente nelle scarpiere di madri e figlie, “alternative” e “brave ragazze”. Le infradito meritano un capitolo a parte. Perchè se è una balla che “possono portare all’impotenza maschile” come disse il TG2 qualche estate fa – ma mio fratello ci ha creduto e ha lanciato le sue dalla finestra – per alcuni possono essere fastidiose. Quindi fatevi un giro di shopping in farmacia, compratevi uan bella diavoleria salvapiede di Dottor Sholl e indossate le vostre infradito. Perfette per la sera, impreziosite da cavigliere particolari, altro trend della stagione – fatevi un giro da Zara e vedrete. Ottime il pomeriggio, per andare in giro per negozi e comprare altre scarpe. Vitali la mattina, quando, appena scese dal letto, ci sembra di essere su una barca e l’ultima cosa che serve sono un paio di trampoli legnosi sui quali correre fino alla fermata dell’autobus. Sfatiamo i miti e i luoghi comuni. Perchè nel nostro metro e sessanta – e anche cinquanta – siamo belle lo stesso. E con i sandali e uno smalto messo bene lo siamo ancora di più.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: